pdl Archive

Vignale: da oggi trasparenza nelle partecipate e fine dei doppi incarichi

Il Consiglio regionale ha approvato le proposte di Progett’Azione (Vignale primo firmatario), che prevedono l’introduzione del principio della trasparenza totale anche per le società partecipate e la fine dei doppi incarichi per tutti gli eletti. Due le novità all’anagrafe degli eletti regionali votate oggi. Innanzitutto l’istituzione – entro 90 giorni-  di una specifica sezione ‘Trasparenza’

Valle: lo stop all’abolizione delle province diventi occasione di confronto

La crisi di governo che si è aperta non consentirà l’approvazione del progetto di riordino delle province. Ho sempre osteggiato questo provvedimento e, dunque, dovrei manifestare la mia piena soddisfazione per la sua mancata conversione in legge. Tuttavia voglio evidenziare un paio di elementi che, purtroppo, non m’inducono all’ottimismo. L’alto numero di emendamenti presentati alla

Votato l’ufficio di presidenza di Progett’Azione: Pettazzi Presidente, Cavallari Vice

Il consiglio direttivo dell’associazione Progett’Azione, scaturito dall’assemblea che si è svolta il 2 dicembre scorso a Torino, ha eletto Presidente Gregorio Pettazzi, studente in giurisprudenza, consigliere della Circoscrizione 1 di Torino e Vicepresidente Laura Cavallari, giornalista professionista. Presidente e vicario avranno il compito di rappresenta legalmente e politicamente il movimento politico , con l’obiettivo di superare

Il miglior alleato della CGIL

Einaudi diceva ‘Conoscere per deliberare’. Evidentemente non lo si può chiedere a tutti, e certamente non saremo noi a voler tanto dall’on. Ghiglia. D’altronde a chi, ben comprendiamo, è impegnato a difendere il suo scranno in Parlamento, si può pure domandare di leggere le lunghe proposte di Progett’Azione prima di giudicarle? Così, certi che presterà

L’ASSEMBLEA COSTITUENTE DI PROGETT’AZIONE: CODE AI SEGGI

I seggi chiuderanno alle ore 20.00 tuttavia i dati di affluenza all’Assemblea di Progett’Azione superano già le aspettative: quasi 1000 i votanti, entro la serata si prevede di superare le 1200 persone. Gli iscritti si sono recati all’NH Ambasciatori di corso Vittorio Emanuele II, 104, a Torino per votare il consiglio direttivo di Progett’Azione che

Presentato emendamento per blocco assunzioni e riduzione spese per il personale

Proposta una riduzione delle dotazioni organiche di Regione, agenzie territoriali, enti strumentali e di ricerca regionali (esclusi i ricercatori, i tecnologi e il personale sanitario assunto nelle ASL) . Previsto un taglio di almeno il 20% del personale dirigenziale, del 15% di quello non dirigenziale e del 30% delle posizioni organizzative e di alta professionalità.

Progett’Azione: Da domani non faremo più parte della maggioranza

Ribadiamo la nostra condivisione dei punti programmatici presentati dal Presidente Cota che dovranno peraltro essere maggiormante dettagliati. Rileviamo che le istanze di Progett’Azione appaiono oggi finalmente essere patrimonio politico della maggioranza senza che tuttavia sia dato il necessario riconoscimento politico a Progett’Azione. Esprimiamo, quindi, la volontà, senza che ciò costituisca sfiducia al Presidente Cota, di

Vignale: Oggi ha vinto il commercio di vicinato. Nessun nuovo outlet in Piemonte

Il Consiglio Regionale ha approvato questa mattina la proposta di deliberazione n. 223 ‘Revisione degli indirizzi generali e criteri di programmazione urbanistica per l’insediamento del commercio al dettaglio in sede fissa’, che era stata licenziata dalla III Commissione. Tre sono le novità del testo votato oggi dal Consiglio. Innanzitutto, come recita il comma 3 dell’articolo

Vignale: Da oggi in Piemonte il “Progetto Salute” dedicato all’epilessia

È stata approvata oggi la mozione, Vignale primo firmatario, “Interventi a favore dei soggetti affetti da epilessia”. La mozione votata oggi è  finalizzata a migliorare la qualità della vita delle persone con epilessia e delle loro famiglie attraverso una efficace assistenza socio-sanitaria, a diminuire i costi socio-sanitari attraverso diagnosi precoci ed adeguate terapie e ad

Valle: Futuro delle Province, è in gioco la democrazia

In questi giorni si stanno sviluppando dibattiti e confronti sul futuro delle Province. Il Governo nazionale non ha tenuto conto dell’indicazione della Regione, sostenuta da tutti i rappresentanti astigiani in Consiglio regionale, con uno schieramento che è andato oltre le singole rappresentanze partitiche per affermare un principio di territorialità e di partecipazione democratica che continuo

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi